MORTE A TEMPO DI JAZZKerry Greenwood

MORTE A TEMPO DI JAZZ


Un affascinate accompagnatore, un nuovo flirt all’orizzonte, le luci soffuse e l’atmosfera eccitante del Green Mill, il locale jazz più alla moda della città… Per la deliziosa Phryne Fisher la serata non potrebbe cominciare meglio, almeno fino a quando la morte non si unisce alle danze! Coperto dalle note avvolgenti della band Tintagel Stone and the Jazz Makers, l’assassino ha potuto sparare indisturbato tra la folla, e Phryne sa che il proiettile...
MORTE AL MOLO VICTORIAKerry Greenwood

MORTE AL MOLO VICTORIA


Mentre Phryne Fisher costeggia il molo Victoria, nel porto di Melbourne, un colpo di pistola manda in frantumi il parabrezza della sua Hispano-Suiza. Il bersaglio originario però sembra essere un altro: due ombre sospette hanno ferito e lasciato un ragazzo morire tra le braccia dell’intraprendente detective. Scossa per il brutale omicidio e colpita nell’orgoglio, inizia a interessarsi al caso, partendo da alcuni segni distintivi del giovane: le origini lettoni,...

IL TRENO PER LA CAMPAGNAKerry Greenwood

IL TRENO PER LA CAMPAGNA


Può un innocente viaggio in treno trasformarsi in un’incredibile avventura? Ovviamente, quando c’è di mezzo la spregiudicata e affascinante Phryne Fisher. Svegliata da un forte odore di cloroformio che ha invaso il suo scompartimento, la giovane detective non esita un attimo: manda in frantumi un finestrino con un colpo di rivoltella e tira l’allarme per fermare il treno. A quel punto scopre che tutti i passeggeri della carrozza sono stati narcotizzati e che...
MORTE DI UN MARITOKerry Greenwood

MORTE DI UN MARITO


Caschetto di capelli lisci e neri che incornicia un viso dalla pelle di porcellana, vivissimi occhi grigioverdi, figura sottile e slanciata che tradisce una vitalità irrefrenabile, abbigliamento ricercato fin nei minimi dettagli. Phryne Fisher pare la tipica maschietta allegra e mondana degli anni Venti e invece fa la detective privata a Melbourne. Tre mesi prima, infatti, stanca di condurre la vita frivola dell’alta società londinese si è imbarcata per...

IL RE DELLA NEVEKerry Greenwood

IL RE DELLA NEVE


Phryne Fisher incarna l’ideale di femme fatale degli anni Venti, una creatura dalla forte carica sensuale, avventurosa, indipendente, spregiudicata. Non a caso si è scelta un “lavoro inadatto a una donna”, quello di detective privato. Bella come la celebre cortigiana greca di cui porta il nome, Phryne è una delle giovani più ammirate dell’alta società londinese, ma al contempo una delle più annoiate. Non ne può più di...