SCHEDA DEL LIBRO

 
ASSASSINIO NEL LABIRINTO
€ 13,40
301 pagine

I Bassotti
N.: 27
ISBN: 9788881542123


Compra questo libro su IBS

ASSASSINIO NEL LABIRINTO

Un labirinto con due distinti centri. Due gemelli assassinati. Un'unica arma.

La tenuta di campagna di Whistlefield, in Inghilterra, è famosa non solo per la sua bellezza, ma anche per il labirinto fatto realizzare dai primi proprietari. Il percorso, delimitato da alte siepi che s'intersecano a formare passaggi ciechi o che riportano al punto di partenza, conduce in due distinti centri nei quali una panchina accoglie chi è riuscito a raggiungere la meta. Ed è proprio su quelle due panchine che, in un caldo pomeriggio estivo, vengono trovati i cadaveri di Roger Shandon, il proprietario della tenuta, e di Neville, suo fratello gemello e famoso avvocato. Uno in un centro, uno nell'altro, ma entrambi uccisi con la stessa arma letale. Le uniche persone in grado di orientarsi nel labirinto sono i membri della stretta famiglia, ma hanno tutti un alibi assolutamente inattaccabile per quel fatale pomeriggio. Per dare scacco a chi ha concepito un duplice delitto tanto bizzarro ed eclatante occorre acuto spirito d'osservazione, puntiglio professionale ed elasticità mentale. Tutte doti che, astutamente dissimulate sotto un aspetto grigio e ordinario, il capo della polizia Sir Clinton Driffield possiede in notevole misura. Inedito in Italia, il romanzo (1927) è fra le opere migliori di J. J. Connington, pseudonimo dietro il quale si celava un austero e illustre scienziato inglese che fu una figura di spicco dell'età d'oro del giallo.

2 EDIZIONI