SCHEDA DEL LIBRO

 
L’ASSASSINO DEL LUNA PARK
€ 16,40
272 pagine

I Bassotti
N.: 180
ISBN: 9788881544929


Compra questo libro su IBS

L’ASSASSINO DEL LUNA PARK

A Mudford, una cittadina della campagna inglese, il luna park arriva solo due volte l’anno e i suoi abitanti non vogliono perdersi questa rara opportunità. Malgrado sia una piovosa serata d’agosto, uomini, donne e bambini accorrono numerosi per fare un giro sulle giostre, accalcarsi ai banchi del tiro a segno o davanti alle slot machine, mentre i meno impressionabili tra il pubblico si godono l’ampio assortimento di “miracoli della natura”: un uomo dalla faccia di tigre, un altro senza braccia né gambe e la stupefacente Sandra, la “donna più grassa del mondo”, una delle attrazioni di maggior successo del luna park. Solo che stavolta lo spettacolo offerto da Sandra è indimenticabile per ben altre ragioni: la donna giace morta, con un pugnale conficcato nel collo. Chi mai l’ha assassinata e soprattutto come ha fatto? Non ci sono orme sul terreno fangoso intorno alla sua tenda e i lavoranti sostengono di non aver visto nessuno entrarvi. Ma gli interrogativi non finiscono qui: perché Sandra temeva di essere uccisa, come aveva confidato a qualcuno? E a cosa era dovuta la sua trasformazione da piacente ragazza a fenomeno da baraccone? Toccherà al reverendo Buckle venire a capo di questo macabro mistero. Pubblicato originariamente nel 1933 e finora inedito in Italia, il romanzo presenta un classico “delitto impossibile” in uno scenario per nulla classico.

Titolo originale: The Fair Murder (The Carnival Murder nell’edizione americana)
Traduzione: Dario Pratesi