SCHEDA DEL LIBRO

 
LA CASA SENZA PORTA
€ 16,40
264 pagine

I Bassotti
N.: 182
ISBN: 9788881544981


Compra questo libro su IBS

LA CASA SENZA PORTA

Vina Gregson, imputata dell’omicidio del marito, un ricco e famoso avvocato, era stata assolta nonostante la stampa e l’opinione pubblica nutrissero dei dubbi sulla sua innocenza. Per sfuggire alla triste notorietà, aveva deciso di lasciare la cittadina di Bellfield, nel Connecticut, per trasferirsi in un discreto appartamento di New York, riducendo al minimo i contatti con il mondo esterno. Adesso è una donna fisicamente diversa che porta un altro nome, ma il passato continua a bussare alla sua porta: ogni anno, nell’anniversario della sua assoluzione, riceve una lettera anonima dove si legge che “l’assassina di Mr Gregson è ancora in libertà”. Inoltre, da qualche mese le capitano strani incidenti: una caduta dalle scale nella sua casa di campagna, due avvelenamenti da cibo, una fuga di gas. Dopo l’ultimo, Vina comincia a temere per la sua vita e si rivolge a Henry Gamadge, grande bibliofilo e investigatore a tempo perso. Ed è a quel punto che la situazione precipita… Pubblicato originariamente nel 1942, La casa senza porta (The House Without the Door) è il terzo titolo dell’autrice inserito in questa collana dopo Morte al telefono (n. 40) e L’assassino scrive di notte (n. 145). Il romanzo riconferma la straordinaria bravura della Daly nell’inventare enigmi, cosa che la rese la scrittrice americana più amata da Agatha Christie.

Titolo originale: The House Without the Door
Traduzione: Federica Adami