SCHEDA DEL LIBRO

 
OMICIDIO A KENSINGTON
€ 16,40
256 pagine

I Bassotti
N.: 184
ISBN: 9788881544967


Compra questo libro su IBS

OMICIDIO A KENSINGTON

In cerca di qualche pettegolezzo per la cronaca rosa del giornale su cui scrive, Charles Venables decide di lasciare la campagna e trasferirsi a Londra. Lady Viola, una sua cara amica, gli ha consigliato di soggiornare al Garden Hotel di Kensington. L’albergo è piacevole, si mangia bene, ha prezzi modici ed è frequentato da un gruppo di interessanti personaggi. Al suo arrivo, Charles assiste a un violento litigio tra i proprietari del posto, i coniugi Budge, cosa che lo lascia perplesso, ma a cui non dà importanza finché non accade un fatto inspiegabile: la scomparsa di Mrs Budge e di una cliente da una stanza nella quale nessuno può entrare o uscire senza essere visto. Se si sono nascoste, qual è il motivo? E se sono state rapite, chi ha potuto farlo senza essere scorto? Non rimane che chiamare Scotland Yard, ma l’enigma, invece di chiarirsi, si tinge di macabro quando parti smembrate di un cadavere vengono rinvenute in giro per l’albergo. Se Venables cercava pettegolezzi ha trovato molto di più, e sarà proprio lui ad aiutare l’ispettore Bray ad arrivare alla soluzione di questo incredibile caso. Originariamente pubblicato nel 1933 e finora inedito in Italia, Omicidio a Kensington è lo straordinario esordio di uno dei più brillanti e ingegnosi autori dell’età d’oro del giallo.

Titolo originale: Crime in Kensington (Pass the Body nell’edizione americana)
Traduzione: Dario Pratesi