SCHEDA DEL LIBRO

 
LA BAMBOLA ASSASSINA
€ 16,90
312 pagine

I Bassotti
N.: 187
ISBN: 9788881545025


Compra questo libro su IBS

LA BAMBOLA ASSASSINA

La giovane Ruth Miller, impiegata ai grandi magazzini Blackman’s di New York, è felicissima all’idea di trasferirsi a Hope House, un economico pensionato per ragazze che si prospetta ben più confortevole dei suoi precedenti alloggi. Orfana di entrambi i genitori, Ruth è convinta che questo sia il primo capitolo di una nuova vita. Tuttavia, poco dopo il suo arrivo a Hope House, tra i molti visi sconosciuti ne scorge uno familiare, troppo familiare. Ruth ha paura, si sente in pericolo, sa che deve lasciare quel posto il prima possibile. Nel frattempo, però, il pensionato ha organizzato una festa in maschera in cui le ospiti dovranno travestirsi da bambole di pezza: settanta ragazze con lo stesso identico costume e il viso coperto. Ruth si vede costretta a partecipare, ma come potrà tenersi alla larga da una minaccia che non è in grado di riconoscere? La festa procede allegramente quando, all’improvviso, la tragedia: una delle bambole viene trovata senza vita nel cortile del palazzo dopo essere precipitata da una finestra del settimo piano. “Caduta accidentale o suicidio” è il giudizio della direzione, ma qualcuno sospetta che il drammatico evento abbia un responsabile, e toccherà all’investigatore Mark East il difficile compito di smascherarlo. Finora inedito in Italia, La bambola assassina è considerato da molti critici il capolavoro di Hilda Lawrence. 

Titolo originale: Death of a Doll
Traduzione: Sara Caraffini