F. G. Parke

Parke F. G.

F. G. Parke era con ogni probabilità uno pseudonimo e l’identità dell’autore, o dell’autrice, resta a tutt’oggi un mistero. L’edizione originale del volume – The Dial Press, New York – non riporta alcuna nota biografica, ma nel risvolto di copertina il personaggio di Martin Ellis viene paragonato a Philo Vance, il celebre investigatore creato da Van Dine nel 1926. E se la trama del libro rimanda a quella di La poltrona n. 30, il romanzo d’esordio di Ellery Queen in cui il delitto veniva commesso durante uno spettacolo teatrale, va detto che quest’ultimo era stato pubblicato due anni prima. Nonostante l’alta qualità dell’opera che fa pensare a un autore di prim’ordine, tali elementi non bastano per ipotizzare che sotto lo pseudonimo di F. G. Parke si celi uno dei due scrittori americani. La sera della prima (First Night Murder) uscì in Francia nel 1933 col titolo Meurtre au Théâtre.


Cofanetto I BASSOTTI - 100F. G. Parke
Autori Vari

Cofanetto I BASSOTTI - 100


Lo speciale cofanetto celebrativo realizzato da Polillo Editore in occasione del centesimo volume della collana “I bassotti”. Contiene: - F. G. Parke, La sera della prima (I bassotti n. 100) - Gli autori dei primi 100 bassotti - Vita e opere (volume celebrativo contenente tutte le biografie degli autori pubblicati nella collana) NON LASCIATEVELO SCAPPARE!
LA SERA DELLA PRIMAF. G. Parke

LA SERA DELLA PRIMA


IL BASSOTTO NUMERO 100! Per la “prima” del nuovo spettacolo dell’acclamato autore Martin Ellis, l’Olympic Theatre di Broadway è quasi al completo. L’ultimo atto si sta avviando alla conclusione e lo svelamento dell’assassino è imminente. Le luci si spengono e un acuto grido femminile echeggia straziante nel teatro: pura finzione scenica, naturalmente. Ma l’urlo che proviene dalla platea pochi istanti dopo non è in copione: quando le...