Hilda Lawrence

Lawrence Hilda

Hilda Lawrence (1906-1976), figlia di un membro del Congresso degli Stati Uniti, nacque Hildegarde Kronmiller a Baltimora. Dopo gli studi si trasferì a New York, dove entrò nella redazione della casa editrice MacMillan e lavorò anche come sceneggiatrice radiofonica. Si sposò nel 1924 con il commediografo Reginald Lawrence del quale, dopo il divorzio, mantenne il cognome per firmare i suoi libri. Il debutto nella narrativa gialla avvenne nel 1944 con Blood Upon the Snow (Sangue sulla neve) nel quale introdusse l’investigatore privato Mark East. Dopo il successo del romanzo, l’autrice riprese il personaggio in altri due mystery, A Time to Die (1945) e Death of a Doll (1947), mentre il detective non compare in The Pavilion (1946). Nonostante l’ottima accoglienza da parte di pubblico e critica, l’autrice interruppe la serie con East e pubblicò sempre meno. Duet of Death (1949) comprende i romanzi brevi Composition for Four Hands, che nel 1963 divenne un episodio della serie televisiva “The Alfred Hitchcock Hour”, e The House. La scrittrice morì a Manhattan nel 1976.


SANGUE SULLA NEVEHilda Lawrence

SANGUE SULLA NEVE


È pieno inverno quando l’investigatore privato Mark East giunge a Crestwood, una remota località di montagna situata nella parte nord-orientale degli Stati Uniti. Lì sorge villa Davenport, una splendida dimora che è stata presa in affitto da Jim e Laura Morey, una ricca coppia con due bambine. Ospite della famiglia è l’anziano e irascibile archeologo Joe Stoneman il quale, a loro insaputa, ha assunto per lettera Mark. Al suo arrivo questi trova un...